I trasferimenti d'autorità conseguenti ad un'accertata situazione di incompatibilità ambientale, per la cui sussistenza in concreto e per la cui perimetrazione dimensionale (dell'ambiente interessato da detta incompatibilità) l'Amministrazione di riferimento ha ampio margine di valutazione tecnica e di merito, per la scrutinabilità in sede giurisdizionale, ab externo, presuppone vizi macroscopici d'irragionevolezza ed incongruenza.