Militari. Assegnazione temporanea. L'art. 42 bis, per accordare l'assegnazione provvisoria, richiede alla lettera due requisiti, ovvero la "sussistenza di un posto vacante e disponibile di corrispondente posizione retributiva" e il "previo assenso delle amministrazioni di provenienza e destinazione".